"Mauro Bolognini" Film Festival

 

A distanza di alcuni anni dalla scomparsa dell’autore, il Centro Mauro Bolognini, dal 2001 impegnato nella ricerca e nella valorizzazione dell’attività di Bolognini, ha voluto intensificare gli sforzi, creando e dedicando alla sua memoria la rassegna cinematografica, "Mauro Bolognini" Film Festival.

La manifestazione nasce come occasione per riavvicinarsi e approfondire la conoscenza con un regista appena sfiorato, partendo dal cuore nevralgico della sua filmografia, il rapporto diretto e vitale con la letteratura. La letteratura per Bolognini infatti non è solamente una fonte d’ispirazione per circa la metà dei suoi film (19 pellicole su 43 recano infatti la dicitura “tratto da...”), ma il riuscito tentativo di dialogo tra carta stampata e immagine riflessa sullo schermo, un cammino che affronta, nei suoi capolavori di maggior successo al fianco di Pasolini, Moravia, Pratolini, compagni e collaboratori indispensabili per la propria maturazione artistica. Affascinati dalla sua sensibilità e capacità di riscrivere il testo originario trasformandolo in fotogrammi, abbiamo voluto omaggiare Bolognini, con tre giornate interamente dedicate ai sottili equilibri, ai contrasti, alle magnifiche commistioni, tra cinema e letteratura.

Il “MBFF”, nato con l’intento di diventare un appuntamento che ogni due anni la città dedicherà al suo regista, fortemente voluto e sostenuto dal Centro Mauro Bolognini, oltre ad essere un doveroso omaggio, spera di diventare un momento di riflessione e approfondimento sulla possibilità di vedere il cinema, non solo come un fenomeno industriale e commerciale, riscoprendone l’antica origine “culturale”!

 

IX Edizione: 23-24-25 novembre 2020